Tag Archive: sole


Il sole dentro me

Il sole dentro me

Luce del giorno,

raggi dorati e struggenti,

sfocati riflessi indiscreti

in un presente impallidito.

Trasparente come uno specchio illusorio

scorge il mare tra nuvole di prato.

Estro che vola tra binari immacolati

in uno spazio stabilito.

Dalla finestra chiusa

l’estremità del passato,

sapiente ricamo del mondo:

battito costante di ventura.

Dissolve il crudo raccolto,

quella neve che copre la vita.

Una traccia al mattino

che d’incanto illumina e brama.

Marco Bartiromo

Annunci

È turnat ‘o sol’

È turnat

e l’onna se ricose

s’appacia o vient’

e o mare s’arriposa.

È turnat ‘o sole

ncopp’ a na’ scugliera abbandunat’.

Se spann’ o’ ciglio

e rial’ carezz’ ncopp’ a rena.

Saglie pe’ Quartier’

fino e dint’ ‘o vic’ cchiù nascus’

e port’ ammore, l’ammore che mancat’.

S’affaccia pa’ fenest’,

e già me sta vicin.

È turnat,

p’ascarfà stu core addulurat.

È tornato il sole

È tornato

e l’onda si rammenda,

si calma il vento

e il mare si riposa.

È tornato il sole

sopra una scogliera abbandonata.

Si spande alla banchina

donando carezze sull’arenile.

Sale dai Quartieri,

fino ad arrivare nel vicoletto più nascosto,

e porta l’amore, l’amore ormai dissolto.

Si affaccia dalla finestra,

e mi è già vicino.

È tornato,

per riscaldare questo cuore dolente.

Marco Bartiromo

 

Tutto brucia

Mi sento un fiore

che cresce nella terra brulla dell’orrore,

mi districo tra i tentacoli del male

schivando ipocrisia e disonore,

aspiro emozioni e intense vibrazioni

attraverso i petali del cuore,

mi chino sull’erba vellutata

quando incontro l’amore,

e non mi fermo,

mirando in alto in cerca di calore.

Tutto brucia,

tutto si scioglie con l’ardore,

e mentre sto per toccare il cielo

come un fiore appassisco al sole.

Marco Bartiromo

 

Germogliare e morire

Pioggia e sole
cambiano
la faccia alle persone
Fanno il diavolo a quattro nel cuore e passano
e tornano
e non la smettono mai
Sempre e per sempre tu
ricordati
dovunque sei,
se mi cercherai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora
e tendere la mano a mani vuote
E con le stesse scarpe camminare
per diverse strade
o con diverse scarpe
su una strada sola
Tu non credere
se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai
Pioggia e sole abbaiano e mordono
ma lasciano,
lasciano il tempo che trovano
E il vero amore può
nascondersi,
confondersi
ma non può perdersi mai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

Francesco De Gregori

 

Il mio sole

Hai trafitto la neve scavando tormenti

come fa l’agrifoglio al fresco del bosco,

con corone di spine foranti

e frutti rossi come il sangue,

hai visto ginepri e larici in fiore

tra vecchie rovine e mille paure,

arando sorrisi e sogni celesti

in campi di grano e crepe infinite,

hai tinto l’amore di un solo colore

nel succo amaro del dolore,

ibernando pure emozioni

nel pozzo profondo del tuo cuore.

Sbocciasti con la neve

ma sei bella come il sole.

Marco Bartiromo

 

895350445-repubblica-dominicana-pace-columbide-merce

Basta poco

Un gesto,

un semplice gesto,

e l’orizzonte è lì che ci saluta.

Una parola,

in una frase sciocca,

vibra mille note percepite.

Un sorriso

sul volto violato,

è un raggio di sole che colora.

 

Marco Bartiromo

 

 

1546343_254598214710136_814252457_n

Omaggio alla Loren.

3251553_640px

Un lembo sgualcito sul pizzo sfoggiato

conserva la forma al vezzo deciso,

un fascino audace sul volto fulgente

tra grinze procaci e fiero contegno,

il bavero cita la mano che sfila

per dare ritegno al lampo filante,

filtrando un sorriso solo abbozzato

tra morbide labbra calzate di seta,

rende sensuale l’effigie stilata

la chioma frenata da un ricco chignon,

firma la tela l’artista incisa

vantando i gioielli del suo osservare.

 

Marco Bartiromo

 

 

sofia_loren_by_torsk1-d5mtbly

Fiume in piena.

Fiume ghiacciato

Il fruscio dell’acqua col suo scorrere lento,

guida l’incedo sul ciglio del fiume.

Guardo discreto il suo fluire,

scortando i pensieri con astio e mestizia,

mentre il ghiaccio che copre le sponde,

nasconde i colori e iberna la vita.

Timida e incerta tra i raggi del sole,

riemerge adagio la terra avvilita,

avida e ansiosa di tanto calore,

per asciugare e venire a fiorire.

È l’essenza che batte il suo tempo,

che detta legge nel suo creato,

una sequela naturale che odia i controlli

e detesta i ritocchi.

Come il cuore che scopre armonia,

quando il mondo diventa follia,

quando il gelo si disfa inatteso,

con slanci emotivi e tanta energia,

quando l’amore sorprende improvviso,

focoso e irruente su questa marea.

Marco Bartiromo

 

 

Fiume in piena

Luci e ombre.

Lago e bruma

Voglio accendere le luci

come se fosse poesia,

risvegliare il mattino

con la mia fantasia,

nella bruma misteriosa

che sovrasta imponente,

le rive di un lago dorato.

Voglio vivere sospeso

sul filo dell’eternità,

e ammirare stupito

il dolce evolversi del tempo,

prima che torni il buio

e si spengano i bagliori.

Voglio correre veloce

per fermare la mia ombra,

che nasce e muore,

poi torna a rivivere

e a morire,

come il sole con la luna,

il giorno con la notte,

come la vita.

Marco Bartiromo

Ombre e luci

la-vita-segreta-dellombra

Tramonto.

Tramonto4

Tra mille spruzzi rispunti,

bagliore di fiamme,

oro lucente e faro illuminante.

T’insinui sottile

e stranamente soffi,

mentre si anima il mare

sulla banchina addolcita.

Volano i gabbiani

come volano i sogni,

tra balene d’amore

e delfini del cuore.

Spariscono i segreti

sfumando nella spuma,

e le macchie scolorite,

divengono giochi di mille colori,

non c’è il bianco,

né il nero,

c’è solo arcobaleno.

Marina colorata

Il Cassetto nel Cassetto

Un Mondo di Parole

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

When I' m With You... Whitney Ibe Blog!

Inspirational,Motivational, Lifestyle, Daily Living, Positivity, Religion

Lady Nadia

Racconti, poesie e molto altro ancora ...

PAP3RS-Il Blog di approfondimento sul mondo della Fisica

Blog con finalità di approfondimento scientifico

Laura Parise

Come le onde del mare... un moto perpetuo... perché la vita è un libro pieno di pagine bianche...

La speranza ilcuore della vita di Raffaella Frese

Frasi, citazioni, pensieri che nascono dal cuore

Parliamo insieme sul mio quotidiano on line.

Raccontami di te, ti ascolto con il cuore.

#THEGUYWHOSAIDALWAYSNO

"Chapter One: Leave the past where it belongs"

suibinarideigiorni

pensieri in transito di un cuore nomade

Notes From a Gherkin Jar

By Penny Pickled

BLOG DA UNIQUE

Devaneios, devaneios...

Pirofobia

Tutte le parole che non ho detto.

Il tempio della vita

Federico Morbidelli

Gallery15

#gallery15blog

The Devil Corp

An unchallenged assessment of a notorious and insanely wicked direct sales cult

Soffio di respiri

Viola, 23 anni, studentessa, incosciente, innocente. Bovarista deleteria. Racconto di me, chi sono, cosa penso, sbaglio e rattoppo!

Giusy in cucina

Tante Ricette - tanto buon cibo - tante curiosità e informazioni

Blog Femme & Infos

"La mode sans vulgarité"

Ispace Ligth

mistero,curiosità e tanto altro ancora...

frammentiweb

Sara Massa

aceofficialsite

Finché si avranno passioni non si cesserà di scoprire il mondo.

Lorenzo Manara

Scrittore di romanzi con il cassetto pieno.

andreinewcreation

Nu-mi dați sfaturi. Știu sa greșesc și singur

LePassepartout

"Scientia est Potentia"

Parole in Libertà

di Mademoiselle M

sempremar

Eppure, se avessi potuto ricominciare da capo, ero sicuro che avrei rifatto le stesse identiche cose. Perché quello ero io.

Livelines

«Sono una figura di un romanzo ancora da scrivere, che passa aerea e sfaldata senza aver avuto una realtà, fra i sogni di chi non ha saputo completarmi». [Pessoa]

Ventoetempofermo

"L'uomo è libero, salvo in ciò che ha di profondo. Alla superficie, fa ciò che vuole; negli strati oscuri, Volontà è vocabolo privo di senso."

Orso Romeo

NON PENSO AL DOMANI, PERCHÈ NON SO NEANCHE SE ARRIVO A FINE GIORNATA

Humani nihil

Angolo di riflessione sui miracoli della creatività umana

La venere degli stracci

di Roma e di altri demoni

newvideos31

Happy birthday to you :)

nascosta tra le righe

Ma li vedi quegli occhi? Bucano dentro... E quando smetti di guardarmi torna il vuoto.

tarocchi de gli angeli

nel mio blog ci sara gli angeli che ci consiglieranno settimanalmente e argomenti angelici

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: