M’addentro in un bosco di conifere

e aspiro il verde balsamo nell’aria

e pure se procedo in solitaria

i passi mi conducono lontano,

tra foglie che stridono in modo strano.

Solo nel bosco provo un sentimento,

d’abbandono a scioglier l’apprensione

e nel mirano vivo l’emozione

nel ritrovar di querce ogni colore.

Tinte materiche brunite un po’ dal sole.

Ora il mio sguardo è quello di un bambino,

stupefatto da tanta meraviglia,

mentre farfalle accendono stupore

per ali colorate da pittore.

E non m’importa se il battito del cuore

accelera in modo esponenziale,

ormai s’è aperto un mondo sconosciuto

all’Anima che pare di svelare.

Procedo tra le ombre,

ma al cuore già gli pare di volare.

Antonietta Germana Boero

 

Tomasz Alen Kopera 1976 - Polish Magical Surrealism  painter - Tutt'Art@ (33)

 

Annunci