Una forte depressione sta sconvolgendo la vita di Franco Tribaldi, dirigente di una lavanderia industriale in provincia di Vicenza. Otto anni prima aveva accettato quella carica, cedendo alle continue pressioni di Biagio Stiroli, diventato suo socio. I due erano amici da molto tempo ma non così affiatati da portare avanti con successo l’attività che subisce in poco tempo un declino vertiginoso, causa la mancanza di professionalità da parte degli stessi, e le ripercussioni distruttive della crisi economica. La sensibilità e l’amore nei riguardi della moglie Elisa, portano Franco a commettere un passo pericoloso nel tentativo di impedire il fallimento ed evitare l’infelicità familiare. Questa decisione affrettata è la causa d’innumerevoli conseguenze negative, che sconvolgono il loro rapporto e la fragilità della loro anima.

“Anime Fragili” di Marco Bartiromo, versione cartacea ed e-book su Lulu.com e Amazon

product_thumbnail (1)

Advertisements