Hai trafitto la neve scavando tormenti

come fa l’agrifoglio al fresco del bosco,

con corone di spine foranti

e frutti rossi come il sangue,

hai visto ginepri e larici in fiore

tra vecchie rovine e mille paure,

arando sorrisi e sogni celesti

in campi di grano e crepe infinite,

hai tinto l’amore di un solo colore

nel succo amaro del dolore,

ibernando pure emozioni

nel pozzo profondo del tuo cuore.

Sbocciasti con la neve

ma sei bella come il sole.

Marco Bartiromo

 

895350445-repubblica-dominicana-pace-columbide-merce

Annunci