Piange il ciliegio,

tra i rami nodosi

e passeri agitati.

Cola resina

dalle piaghe del tormento,

lacrime di dolore

per sanare ferite.

Respira pensieri

come presagi oscuri,

per una tempesta

pronta al divenire.

Guarda la luna

e spinge i suoi rami,

e mentre la sfiora

pensa al domani,

versando sogni

nella palude dell’amore.

 

 

Marco Bartiromo

 

 

1g6umh

Advertisements