Un’oasi di fede

avvolta dalla bruma,

una terra trascurata

esposta all’apatia.

Incisa nel profondo

di un’anima insorta,

con fibre consumate

lenite da clemenza.

Strato di coscienza

tra dune solitarie,

misto di saggezza

e povera parvenza.

Semina oscura

nell’atto impellente,

che lascia tormenti

e piaghe contuse.

 

 

Marco Bartiromo

 

 

1240379_636763873022139_623755986_n

Advertisements