Sono polvere dispersa nel vento,

polline smarrito

che non trova fiore.

Sono un pensiero librato nel tempo,

frase misurata

che non trova varco.

Sono pioggia ferma nel vuoto,

acqua stagnante

che non appaga.

Sono un funambolo insicuro,

lasciato in bilico

tra terra e cielo.

Sarò sabbia che accarezza il mare,

ed affronterò le onde

senza lasciarmi andare.

Sarò un messaggio d’amore,

donato in ogni posto

per disperdere il male.

Sarò un raggio di sole,

per riscaldare il mondo

dal gelo del controllo.

Sarò solo un equilibrio,

per risanare il taglio

tra la mente e il cuore.

 

Marco Bartiromo

 

 

375219_259238527457651_187118751336296_645984_1260220325_n

Annunci