Fiume ghiacciato

Il fruscio dell’acqua col suo scorrere lento,

guida l’incedo sul ciglio del fiume.

Guardo discreto il suo fluire,

scortando i pensieri con astio e mestizia,

mentre il ghiaccio che copre le sponde,

nasconde i colori e iberna la vita.

Timida e incerta tra i raggi del sole,

riemerge adagio la terra avvilita,

avida e ansiosa di tanto calore,

per asciugare e venire a fiorire.

È l’essenza che batte il suo tempo,

che detta legge nel suo creato,

una sequela naturale che odia i controlli

e detesta i ritocchi.

Come il cuore che scopre armonia,

quando il mondo diventa follia,

quando il gelo si disfa inatteso,

con slanci emotivi e tanta energia,

quando l’amore sorprende improvviso,

focoso e irruente su questa marea.

Marco Bartiromo

 

 

Fiume in piena

Annunci